Monitor di zona wireless (WZM, Wireless Zone Monitor): l'aggiunta del rilevamento di incendi wireless a qualsiasi sistema indirizzabile o convenzionale, qualunque sia il produttore o il protocollo

Il monitor di zona wireless, o WZM, è stato sviluppato utilizzando la tecnologia SmartCell sviluppata da EMS, leader nell'evoluzione del rilevamento di incendi wireless.

Con il rilevamento di incendi wireless implementato in molti nuovi edifici, questa tecnologia è diventata importante per la sicurezza continua di persone e proprietà in tutto il mondo. La questione della compatibilità è stata risolta, e con l'introduzione di WZM, ora è presente un percorso per garantire la possibilità di aggiungere un'opzione wireless a qualsiasi sistema e protocollo, indirizzabile o convenzionale, di qualsiasi marchio.

Qualunque sia il sistema installato, ora è possibile aggiungere fino a 16 dispositivi antincendio wireless per WZM. Quanti WZM? Quanti dispositivi aggiuntivi sono necessari?

Con la tecnologia SmartCell, un singolo dispositivo può integrare un rilevatore di fumo e calore (completamente configurabile), una sirena (con 32 toni) e un dispositivo di allarme visivo (VAD, Visual Alarm Device) certificato EN54-23, tutto alimentato a batteria con una durata minima di 3 anni in condizioni normali.

Non è necessaria alimentazione dal circuito, quindi l'aggiunta di VAD o sirene, che solitamente limita il numero di dispositivi disponibili a causa dei requisiti di alimentazione, è semplice e senza limitazioni. È possibile installare un massimo di 16 VAD per WZM senza alimentazione dal pannello di controllo host.

L'utilizzo di un WZM a 230 Vca o a 24 Vcc consente l'espansione dei sistemi oltre le loro capacità di circuito È inoltre possibile ottenere quasi istantaneamente l'aggiunta di numerosi dispositivi per coprire una nuova area o un ulteriore rischio, con dispositivi wireless installati in meno di 10 minuti ciascuno.

Si immagini: non è necessario aggiungere ulteriori circuiti o un nuovo pannello, nessun cavo e nessuna necessità di calcolare i carichi del circuito.

I WZM rappresentano inoltre un metodo innovativo per la progettazione di un sistema. È sufficiente fare passare i cavi in ciascun piano dell'edificio, quindi installare un WZM per fornire rilevamento/protezione wireless su tutta l'area del piano.